La pornografia è uno di quei settori che muove più soldi nei mercati mondiali di qualsiasi altro business. La cosa imbarazzante è che il porno muove miliardi di dollari nel mondo, ma basta chiedere se a qualcuno piace e la risposta che avrete è che loro non lo vedono …

“il porno è visto da milioni persone, ma che allo stesso tempo tutti negano di vederlo, ti sembra normale?”

Ebbene signori, il porno è ormai un dato di fatto nella realtà virtuale e gli spagnoli sono in prima linea nello sviluppo delle applicazioni nella realtà virtuale.

Il cinema X-3D è stato uno dei prodotti per primi lanciato in questa tecnologia, quindi non ci dobbiamo stupire se ora c’è un boom della realtà porno virtuale.

Naturalmente, sono poche le persone che fanno uso di questo tipo di tecnologia “at home”, un’esperienza molto coinvolgente e reale, dotata di accessori e periferiche per stimolare tale attività.

Molte grandi aziende, stanno lavorando su questo tema perché sanno che il numero di utenti e di denaro che questo settore genera (come in Oculus Rift), ha possibilità infinite e soprattutto è il futuro.

Le grandi aziende porno come il famoso PornHub, e molti altri, hanno scelto di investire e passare al VR e mentre altri settori guardano ancora con sospetto a questa tecnologia, altri sono molto più cauti nel modificare il formato della loro industria ed evoluzione tecnologica verso un settore che ritengono incerto.

Come se non bastasse, ci sono statistiche molto affidabili del pubblico in merito alle opinioni che questo settore avrà sulle persone. Quello che è certo è che, almeno inizialmente, ci sarà un boom delle applicazioni scaricate così come i siti più visitati.

Mano a mano che questo settore evolverà, parleremo dei suoi sviluppi, informandovi di tutte le nuove funzionalità e applicazioni rilevanti.

Nei prossimi articoli vi parleremo delle molteplici applicazioni della realtà virtuale dedicata al porno.

Introduzione alla VR pornografia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *